“io è un altro” (Rimbaud)

Advertisements

2 responses to ““io è un altro” (Rimbaud)

  1. caro rimbaud, la sapevi lunga tu!anch’io è spesso un’altra! senza psicosi, senza dietrologie , senza giochi delle parti è…semplicemente così…seguendo l’onda delle emozioni che trasportano, che deludono, che rincuorano, che preoccupano, che…

  2. spesso ognuno di noi è un insieme di “altri” che convivono piu’ o meno armoniosamente celati …
    un gioco delle parti..l’eterna diatriba tra l’essere e l’apparire…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s