bimbi, solo bimbi

“Ebbene, capita che se un bambino è distratto o un po’ troppo esuberante si pensi a subito a una qualche forma di malattia da trattare con psicofarmaci. Per frenare questa cattiva tendenza, l’associazione «Primum Non Nocere» ha promosso una campagna d’informazione culturale e sociale sul tema ADHD (Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività). Una pubblicazione è stata realizzata per l’occasione da grandi autori italiani: da Bruno Bozzetto – che ha ideato anche questo corto in flash – a Silver, passando per Giorgio Faletti, Luca Enoch, Massimo Bonfatti e molti altri.”

http://infumo.blogspot.com/

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s