come un romanzo

book-1012275_960_720

Mi piacerebbe scrivere la sua biografia, che coi racconti che ci regala – prima a me, ora ai miei figli e a tutti quelli che han voglia e tempo di ascoltarlo – ci sarebbe materiale per una buona quantità di pagine. Raccoglierei le storie di quando era fanciullo e già lavorava in montagna, al pascolo con le mucche e a trasportare erba e fieno nella gerla. Già allora permaloso ed orgoglioso; discolo anche, di birichinate allegre e furbe, piccolo e vivace, proprio come ora che a novantanove anni ancora dice la sua e fa quel che vuole. E poi ci sono le vicende legate al servizio militare,  a quei sei lunghi anni sul finire della guerra che gli hanno deturpato la giovinezza. Mai al fronte ma comunque in pericolo, come guardia frontiera, sempre lassù, in montagna. Quelle montagne sulle quali è nato ma che dice di non amare. Adora il mare lui, e il caldo – caldissimo – e il sole: ecco da chi ho ereditato lo stesso identico amore.  Poi la quasi fuga dal paese, dalla famiglia, per cercare fortuna e lavoro in pianura; un allontanamento non gradito ai suoi che avrebbero preferito averlo accanto, ad aiutare, a sostenere le sorelle nubili, a continuare il lavoro avviato.  Anni di vita solitaria e indipendente  lo hanno reso forte e capace: sa far di tutto un po’, a suo modo. Fino a qualche anno fa cucinava anche fantastici arrosti che mi “prestava” volentieri.  Di nove fratelli e sorelle è l’unico ancora presente, a raccontare storie ai vivi, arzillo, vivace, sempre elegante e curato.  Chiacchierone ma senza esagerare, un po’ arrabbiato per quella vista e quell’udito che non funzionano più come una volta.  Ci snocciola le filastrocche imparate a memoria da fanciullo e ci chiediamo sempre  – e si chiede lui per primo – come faccia a ricordarle così bene,  a ripeterle senza incepparsi mai. E le canzoni anche, quelle di un tempo che fu, che anche i miei figli, da piccoli, avevano in repertorio.  Verrebbe un bel romanzo, ne sono certa. Ho già anche un titolo bell’ e pronto. Cento di questi anni.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s